Divorzio giudiziale Tag

  • All
  • Altro
  • Antiriciclaggio
  • Bilancio e contabilità
  • Contrattualistica
  • Crisi d'impresa
  • Digital & Marketing
  • Diritti degli animali
  • Diritti reali
  • Diritto
  • Diritto del lavoro
  • Diritto dell'esecuzione
  • Diritto di famiglia
  • Diritto penale dell'impresa
  • Diritto privacy
  • Diritto societario
  • Diritto tributario
  • Formazione
  • Gestione aziendale e finanziaria
  • Management
  • Responsabilità Civile
  • Responsabilità Sanitaria
  • Sovraindebitamento
  • Startup & Brevetti
  • Tecnologia e Innovazione

La legge ha considerevolmente ridotto i termini da 3 anni a pochi mesi. Il nostro ordinamento contempla diverse procedure per divorziare, ovvero il divorzio congiunto e quello giudiziale: di seguito le differenze tra i due istituti. Il Divorzio congiunto è caratterizzato dal fatto che i coniugi separati raggiungono o confermano, quanto già...

L’assegno di divorzio o, anche detto, divorzile è funzionalmente e contenutisticamente differente da quello di mantenimento.

L’assegno relativo al mantenimento è quello eventualmente riconosciuto da un coniuge all’altro nel periodo successivo all’udienza Presidenziale di separazione.

...

La legge 6 maggio 2015 n.55 ha modificato i termini per ottenere il “divorzio”.

Va precisato che la legge italiana non utilizza mai il termine “divorzio”, ma parla di scioglimento del matrimonio nel caso di matrimonio civile oppure di cessazione degli effetti civili del matrimonio se si tratta di...

NewsletterRicevi le nostre ultime notizie direttamente via e-mail