Diritto

Si tratta di contratti in cui non è certo il rapporto tra l’entità del vantaggio e quella del rischio. Ciò in quanto l’esistenza delle prestazioni o la loro entità dipende da un evento del tutto indipendente dalla volontà delle parti. Il Contratto di Rendita Il contratto di rendita è caratterizzato da una...

Il procedimento ordinario di cognizione costituisce il modello classico del processo civile, il prototipo su cui vengono modellati i c.d. procedimenti speciali. La regolamentazione del procedimento ordinario è collocata nel libro II c.p.c. rubricato “Del processo di cognizione” con tale espressione si fa riferimento all’insieme delle attività processuali finalizzate all’accertamento dei...

Il referendum abrogativo e il quesito Il 21/4/2021 veniva pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale l’annuncio della domanda di referendum abrogativo in materia di omicidio del consenziente. Un piccolo passo indietro: l’art.75 della Costituzione sancisce che è indetto referendum popolare per deliberare la abrogazione, totale o parziale, di una legge o di un atto...

Viene identificato l’abuso del diritto quando il titolare di un diritto soggettivo, nonostante la mancanza dei divieti formali, lo eserciti attraverso modi irrispettosi del dovere di correttezza e buona fede.  Si ha abuso nella circostanza di utilizzo anormale del diritto, che conduca il comportamento del singolo fuori della sfera del diritto...

L’attività posta in essere dagli agenti di affari in mediazione è regolata dalla legge n.39 del 1989.  ll diritto alla provvigione scatta non al momento della stipula del contratto definitivo di compravendita, ma in una fase anteriore, ossia alla conclusione dell’affare, inteso come qualsiasi operazione che generi un obbligo giuridico in capo alle...

La questione Un immobile di importanti metrature vedeva, come proprietari, 4 soggetti (Tizia, madre, Caia e Caietta, figlie, e Sempronio, figlio). Tizia, comproprietaria dell’immobile, decideva di concedere in locazione parte dell’immobile (mediante 2 differenti contratti), per una durata di anni nove e un rinnovo di anni 6, in favore della società di...

Il contratto di locazione è il contratto col quale una parte si obbliga a far godere all'altra una cosa mobile o immobile per un dato tempo, verso un determinato corrispettivo. La durata della locazione secondo la legge 392 del 1978 che ha per oggetto: immobili urbani per uso abitazione non può essere...

La questione Il procedimento veniva attivato da un proprietario di un immobile adibito ad uso commerciale che inviava comunicazione, al suo conduttore, informandolo della risoluzione anticipata del contratto di locazione giustificando tale scelta  sulla base di quanto previsto da una clausola del contratto di locazione stesso (secondo la quale il mancato...

L’assicurazione è il contratto in forza del quale l’assicuratore si obbliga, verso la corresponsione di un premio: a rivale l’assicurato del danno ad esso prodotto da un sinistro (assicurazione contro i danni) a pagare un capitale un capitale o una rendita al verificarsi di un fatto attinente alla vita umana...

Definizione: la compravendita è il contratto che ha per oggetto il trasferimento della proprietà di una cosa o il trasferimento di un altro diritto verso il corrispettivo di un prezzo (art. 1470 c.c.). Obbligazioni del venditore: 1) Fare acquistare al compratore la proprietà della cosa o la titolarità del diritto oggetto dello...

NewsletterRicevi le nostre ultime notizie direttamente via e-mail