Altro

Le iniziative di team building sono quell’insieme di attività preposte alla valorizzazione dell’identità aziendale, a favorire la creazione di rapporti interpersonali di valore che siano in grado di andare “oltre” il connotato meramente professionale. Questo aspetto risulta particolarmente importante dal momento che nel momento in cui un individuo si sente parte...

Chiamata anche Governance Dinamica, la sociocrazia si connota come il sistema di gestione atto a proporre una serie di soluzioni che siano in grado di sviluppare un ambiente organizzativo che sia armonioso dal punto di vista sociale. Questo approccio ha molte affinità con il filone dell’agile oltre che ad una metodologia...

Si definisce corporate governance il governo societario d'impresa ovvero il risultato della combinazione di una serie di strumenti regole relazioni e processi oltre che di sistemi volti alla definizione di una gestione efficiente dell'impresa. Dal punto di vista della struttura, la corporate governance mostra le regole e i processi attraverso il...

Il processo per mezzo del quale è possibile portare sul mercato un prodotto o servizio, trasferendolo dal fornitore fino al cliente si connota come supply chain o catena di approvvigionamento. Questo si connota come un processo complesso che prevede il coinvolgimento di differenti figure professionali in quanto richiede l’interazione con molti processi dell'ecosistema-impresa. La supply...

Il D.lgs 81/08 è il Testo Unico sulla sicurezza nei luoghi di lavoro. È un documento complesso e articolato, atto a normare, in modo dettagliato, le prassi da ottemperare a livello aziendale per assicurare una piena tutela della salute e della sicurezza dei lavoratori. Alla base di tale normativa si pongono...

Modello 231, di che cosa si tratta Il d.lgs. 231/2001 è atto a regolamentare la responsabilità amministrativa degli Enti. Il modello organizzativo 231, conosciuto anche come Modello 231, ha come obiettivo quello di introdurre la responsabilità penale per alcune tipologie di reati commessi da persone giuridiche oppure da persone fisiche che si...

Il metodo SCRUM – molto usato nel mondo occidentale – trova le sue basi nel pensiero giapponese.  I primi concetti che si pongono come sua base costitutiva sono stati delineati dai professori giapponesi Hirotaka Takeuchie Ikujiro Nonaka all’interno dell’opera “The New Product Development Game” (1986). A rendere implementabile l’approccio sono stati Jeff Sutherland e Ken Schwaber che...

Il metodo SCRUM costituisce una chiara alternativa ai metodi classici di gestione dei progetti e del lavoro aziendale. Questo è un approccio iterativo che figura fondamentale per riuscire a sviluppare e gestire progetti in contesti che si caratterizzano per una condizione di frenesia, di dinamicità dei mercati e della presenza di...

Sempre di più le aziende stanno avviando progetti di Corporate Social Responsibility (CSR) anche nel caso in cui questi presentino dei bassi gradi di integrazione con il business aziendale.   Verso la sostenibilità  L’attenzione verso la CSR è stata accresciuta, a partire dal 2015, delle modifiche – apportate al Codice di autodisciplina dellesocietà...

Il bilancio di sostenibilità si connota come una comunicazione pubblica da parte di un’organizzazione verso i propri stakeholder, riguardante aspetti di performance economica, sociale ed ambientale. Secondo il Global Reporting Initiative il bilancio di sostenibilità è “Il reporting di sostenibilità consiste nella misurazione, comunicazione e assunzione di responsabilità (accountability) nei confronti...

NewsletterRicevi le nostre ultime notizie direttamente via e-mail